Pareggite acuta per il Casale 0-0 con il Borgosesia


 Casale, la regola della X

Per i nerostellati sesto pareggio su otto partita. A Borgosesia finisce 0-0

La regola della X. Ancora un pareggio per il Casale che torna da Borgosesia con uno 0-0 che in sé non è un risultato da disprezzare ma, sommato agli altri pareggi, dà come esito una classifica che si muove a piccoli passi, in cui non avviene mai quello slancio verso le parti medio alte a cui si aspirava dopo un ottimo precampionato.
Per provare a vincere mister Francesco Buglio ha cambiato profondamente la squadra, passando a un modulo 4-3-1-2 con Pavesi a giostrare dietro le due punti 'pesanti' Cappai e Testardi (al debutto dal primo minuto) con Angelo Buglio, anche lui al debutto da titolare, a fare il regista basso davanti alla difesa.
La partenza è stata convincente, il resto della partita un po' meno anche se il Casale si è confermato squadra solida, riuscendo ad uscire imbattuto dalla Val Sesia nonostante i padroni di casa, abbiano creato qualcosa in più (un palo centrato in pieno ed almeno due grosse palle gol).
Nel secondo tempo serve un super Consol per mantenere il risultato sul definitivo 0-0, nonostante i tentativi di mister Buglio di dare maggior freschezza con gli ingressi di Cardini e Coccolo.
Abbiamo avuto le occasioni, ma non siamo stati capaci di concretizzare. Questo però non è solo un problema del reparto offensivo, ma riguarda tutti” ha dichiarato ai nostri microfoni mister Buglio, che ha anche elogiato Consol per le parate che hanno permesso al Casale di conquistare il nono punto stagionale






.




Commenti

Post popolari in questo blog

JULIAN 10 e Lode

FRANCESCO BUGLIO E’ IL NUOVO ALLENATORE DEL CASALE