Il Casale è salvo!

Il Casale è salvo!

Partita combattuta ed emozionante, con la Varesina finisce 1-1 ai tempi supplementari. Nerostellati restano in D per il miglior piazzamento in campionato










l Casale è salvo! È questa la notizia più importante, l'unica che conta, al termine dell'estenuante play out con la Varesina, terminato 1-1 e che vale la permanenza in D per i nerostellati grazie al miglior piazzamento stagionale. Una gara durissima, come prevedibile, con la Varesina pericolosa nel primo tempo (almeno tre nitide palle gol per i lombardi),meno nella ripresa, ma sempre viva fino all'ultimo. I tempi regolamentari finiscono 0-0, si va ai supplementari dove il bomber Roberto Cappai trova il gol che vale la stagione su un perfetto assist di Osama M'Hamsi, il migliore in campo. È quasi fatta, ma la Varesina non molla mai e, al 119', trova il pareggio con un colpo di testa di Albizzati. Ma è troppo tardi e il Casale può festeggiare la salvezza: travagliata, certamente, ma per quanto visto durante il campionato, ampiamente meritata. E a raccogliere anche i complimenti del sindaco Titti Palazzetti, che ha assistito a tutti i 120 minuti e poi si è recata negli spogliatoi per complimentarsi con la squadra. Ora che il pericolo scampato c'è da pensare a costruire la squadra del prossimo anno, sperando che fra un anno si giochini i play off e non i play out. Fortunatamente, sempre in serie D.

Commenti

Post popolari in questo blog

CIAO SIMONA R.I.P. CI MANCHERAI

JULIAN 10 e Lode