NUOVA FORMA REPRESSIVA IN ARRIVO!


fonte Different People Styl
NUOVA FORMA REPRESSIVA IN ARRIVO!
DASPO INTERNO: DALLA PROSSIMA STAGIONE 2018/19 LE SOCIETÀ NEI CAMPIONATI PROFESSIONISTICI,POTRANNO NEGARE L´ACCESSO AI TIFOSI INDISCIPLINATI DANDO LORO LA DIFFIDA!
Il Commissario straordinario della FIGC ha imposto un sistema nuovo di gestione alle società che potranno ”daspare” chi non rispetta le regole etiche.
Una novità epocale è stata introdotta nel mondo del calcio, della tifoseria e del rapporto società-tifosi dal Comunicato Ufficiale n. 15 del Commissario straordinario FIGC dello scorso 7 Marzo, con il quale è stato modificato l’art. 12 del Codice di Giustizia Sportiva, con l’introduzione del comma 10, come da allegato sub A). La nuova disposizione entrerà in vigore per le società professionistiche dalla stagione 2018/2019 e prevede tra le altre cose la possibilità da parte della società di applicare, nei confronti dei tifosi che non rispettino il Codice Etico, misure tali da comportare, tenuto conto della natura e gravità dei fatti, la sospensione temporanea del titolo di accesso, il suo ritiro definitivo, il divieto di acquisizione di un nuovo titolo.
Ecco il testo del nuovo comma 10 dell’art. 12 del Codice di Giustizia Sportiva.
Le società professionistiche devono adottare un codice di regolamentazione della cessione dei titoli di accesso alle manifestazioni calcistiche che:
a) preveda, tra l’altro, il rifiuto di ogni forma di violenza, discriminazione e di comportamenti in contrasto con i principi di correttezza e probità;
b) subordini l’acquisizione dei medesimi titoli alla accettazione, da parte degli utenti, del medesimo codice;
c) preveda, in caso di sua violazione, la applicazione di misure tali da comportare, tenuto conto della natura e gravità dei fatti, la sospensione temporanea del titolo di accesso, il suo ritiro definitivo, il divieto di acquisizione di un nuovo titolo.

Commenti

Post popolari in questo blog

CIAO SIMONA R.I.P. CI MANCHERAI

JULIAN 10 e Lode