DICIAMOLA TUTTA di Maurizio Barberis


Maurizio Barberis
Dic
iamola tu a...
La vittoria  è la medicina che sprona a
migliorare, specialmente quando viene costruita
e conquistata facendo leva su fantasia, capacità
di trarre il meglio da quel poco o tanto che si ha.
L’arte di arrangiarsi o ene talvolta risulta
inspera . Non sempre tu avia le cose vanno cosi.
E allora, capita che in una fredda a piovosa
domenica diventa palpabile quel senso di
frustrazione che assale nell’osservare con tristezza un tempio spor vo eroso dall’incedere del tempo e dalla colpevole assenza dell’uomo. Ove basta una semplice stufe a ele rica per far saltare la luce e rendere desolatamente silenzioso un etere altrimen da riempire con suoni e musica; dove ven due giocatori tentano di domare i rimbalzi di un pallone su un terreno gibboso (quando va bene) o in un pantano che sa tanto di rugby anni ‘70.


Il tu o nell’indi erenza (non si sa quanto voluta) da parte delle is tuzioni e di una ci à che pare talvolta compiacersi delle di coltà che gli uomini nerostella - giocatori, dirigen , collaboratori, volontari - devono a rontare tu i giorni per far non far morire una parte importante della storia.
Il Casale, e tu coloro che credono in lui, non merita tu o questo.

Commenti

Post popolari in questo blog

JULIAN 10 e Lode

FRANCESCO BUGLIO E’ IL NUOVO ALLENATORE DEL CASALE