BORGOSESIA vs CASALE FBC 0-0

BORGOSESIA - CASALE 0-0

FORMAZIONI 
CASALE: Poggio, Villanova, Parente, Rebolini, Marianini, Cintoi, Mazzucco, Cardini, Pavesi, Garavelli, Duguet. 
BORGOSESIA - Nel campionato di Serie D il Casale ottiene un importante punto in casa del Borgosesia. I nerostellati tengono duro per tutto il match contro una squadra di tutto rispetto, abile nell'impostare buone linee di gioco ed in grado di mettere in difficoltà gli stessi neopromossi. 
La partita incomincia con i padroni di casa a detenere il pallino del gioco: il Borgosesia mette costantemente sotto pressione la difesa ospite, la quale fatica inizialmente ad adattarsi al terreno in sintetico del Comunale. Con il passare dei minuti il Casale inizia a riversarsi in avanti, ma sono gli ospiti a creare il primo grande pericolo con una potente conclusione di Di Lernia che Poggio neutralizza con un pregevole intervento. Al 30' Cintoi spedisce a lato dopo un rimpallo su calcio da fermo, ed al 32' Di Lernia svetta più in alto di Marianini, e di testa scaglia il pallone di poco sopra la traversa. Si chiude a reti bianche un primo tempo dove il Borgosesia, più veloce nella costruzione e nel giro palla, deve fare i conti con un Casale più chiuso nella sua metacampo, ma in grado di concedere il minimo indispensabile agli avversari. 
Nella ripresa gli ospiti calano, il Borgosesia alza sempre più il baricentro cercando in ogni modo la via del goal. Dopo le ennesime pericolose incursioni offensive di Di Lernia all'8' ed al 22', è Poggio al 29' a compiere un miracolo, salvando in tuffo la conclusione in rovesciata da distanza ravvicinata di un giocatore del Borgosesia. Il Casale soffre sempre di più il peso del reparto offensivo dei padroni di casa, ma ancora Poggio mantiene la porta inviolata al 30' ed al 37', quando la sua uscita costringe Bruzzone a calciare fuori. Proprio nei minuti di recupero, il Casale ha una grossa chance su calcio piazzato, ma sulla punizione battuta da Rebolini Cintoi non riesce a deviare di testa verso la porta del portiere avversario. 
Un buon pareggio per il Casale, maturato grazie all'ottima prestazione di Poggio ed alla solidità difensiva della retroguardia: i nerostellati hanno infatti subito solo 2 reti nelle ultime 6 partite. Nel prossimo match il Casale affronterà in casa il Cuneo. 

Commenti

Post popolari in questo blog

JULIAN 10 e Lode

FRANCESCO BUGLIO E’ IL NUOVO ALLENATORE DEL CASALE