Passa ai contenuti principali

Il gol dell'ex Farina salva il Casale: 1-1 con il Tortona

Il gol dell'ex Farina salva il Casale: 1-1 con il Tortona

Per i nerostellati una prestazione un po' deludente, ma questo punto può rivelarsi fondamentale per la D

20/20
Il paradosso del calcio: questo punto, che oggi possiede l'amaro retrogusto di un'occasione perduta, fra tre settimane potrebbe quello decisivo – e lo scriviamo facendo mille scongiuri – per la serie D. Il Casale, delle quattro partite che restano alla fine del campionato, doveva vincerne tre e pareggiarne almeno una: il jolly è stato calato subito, in un brutto pareggio (1-1) nel derby provinciale con il Tortona e, per come si era messa la partita, è pure un punto guadagnato.
A salvare i nerostellati da una sconfitta che avrebbe avuto gravi contraccolpi sul morale oltre che per la classifica è, come capita spesso in questo sport, l'ex di turno: Anthony Farina, che spinge in porta un bell'assist di Messias. Prima c'era stato veramente poco: una partita abulica da parte dei nerostellati, il vantaggio del Tortona su rigore e, addirittura, un paio di occasioni per gli ospiti per raddoppiare e chiudere la partita. C'è da tirare un bel sospiro di sollievo per aver raddrizzato una gara che, in altre situazioni si poteva pure perdere, e considerare le varie scusanti: tre partite in una settimana (e a fine stagione si sentono) e una squadra non al top, fra squalificati, infortunati e reduci da infortuni o malanni (Sinato, Garavelli, Rebolini, lo stesso Farina), che hanno dovuto sacrificarsi e scendere in campo nonostante le condizioni non ottimali. Adesso con tre partite e un punto di vantaggio i calcoli stanno a zero: bisogna vincere e basta.
Da segnalare una contestazione da parte dei tifosi al sindaco Titti Palazzetti (con uno striscione e qualche coretto di scherno), a quanto pare per la vicenda del campo del 'Natal Palli' che, però, da quanto trapela, dovrebbe essere prossima a una soluzione. 
LA CRONACA
Primo tempo – 23' Prima occasione per il Casale: cross di Garrone, Mustafà e Messias si ostacolano a vicenda, il colpo di testa del ghanese finisce fuori; 27' Punizione di Didu per il colpo di testa di Birolo, di poco sopra la traversa; 43' Palla lunga sulla destra, la difesa cincischia, s'inserisce Mandirola, il tiro ribatte sul braccio di Garrone, è rigore. Dal dischetto Manno batte Castagnone.
Secondo tempo – 6' Kerroumi in area, messo a terra da Manno: per l'arbitro tutto regolare; 14' Brivido: punizione di Mazzocco, colpo di testa di Manno in rete, ma l'arbitro annulla il gol per fuorigioco; 20' Mandirola, arpiona un bel pallone ma se lo allunga un po' troppo, Castagnone blocca; 32' Il Casale pareggia: Silvestri per Messias, assist per Farina che non ha difficoltà a spingere in porta: 1-1; 34' Messias mette in mezzo un pallone d'oro, questa volta Farina non ci arriva: finisce 1-1.
CASALE FBC – TORTONA 1-1

Commenti

Post popolari in questo blog

CIAO SIMONA R.I.P. CI MANCHERAI

Stay O'Party Promossa in 1* Categoria