Casale, che goDuria! Tris all'Albese ed è Serie D




Casale, che goDuria! Tris all'Albese ed è Serie D 

Casale, che goDuria! Tris all'Albese ed è Serie D [VIDEO] 
ALBESE - CASALE 1-3 
Marcatori: 6' e 37' Garavelli, 45+3' Messias, 90+1' Bandirola 
CASALE: Castagnone, Rinaldi, Martinetti, Rebolini, Priolo, Silvestri, Ibrahim, Mazzucco, Sinato, Messias, Garavelli. 
ALBA - Nel campionato di Eccellenza trionfo per il Casale nell'ultima partita stagionale, che batte l'Albese per 3 a 1 e conquista la promozione diretta nella prossima Serie D. 
Vittoria meritatissima per i nerostellati sul difficile campo di Alba: i cuneesi in campionato, infatti, sul loro campo sono stati in grado di fermare sul pareggio la Valenzana Mado e battere il Tortona Calcio, per poi, nelle gare in trasferta, vincere contro entrambe le formazioni alessandrine. Nella partita di oggi contro il Casale parte subito aggressiva l'Albese, sfiorando il vantaggio dopo appena due minuti: Gai sfrutta un errore difensivo della retroguardia ospite, trovando poi la risposta in tuffo di Castagnone. Dopo lo spauracchio iniziale, però, è il Casale al 6' a sbloccare il match, con un tiro-cross di Garavelli che beffa il portiere De Miglio. Il Casale prende poi in mano le redini del gioco: al 18' insidioso tiro di Messias che termina a lato, ed al 26' De Miglio si supera respingendo sulla linea di porta il tap-in di Ibrahim, dopo una buona iniziativa personale di Garavelli. Al 37' il Casale trova il raddoppio di nuovo con Garavelli, che servito centralmente da Messias batte freddamente De Miglio siglando la rete del 2 a 0. Al 45' Gai prova ad accorciare le distanze con un tiro al volo che sfiora la traversa, ed al 48' il Casale risponde calando il tris con un rapido contropiede finalizzato da Messias. Squadre negli spogliatoi sul 3 a 0 per gli ospiti. 
Nella ripresa è ancora Casale: al 58' Messias si invola verso la porta, De Miglio lo anticipa per poi salvare miracolosamente sul rimpallo favorevole per il pallonetto di Ibrahim. L'Albese non reagisce, consentendo al Casale di amministrare il vantaggio con tranquillità e chiudere virtualmente i discorsi match e promozione. Il gol della bandiera per l'Albese arriva nel finale, quando Bandirola batte Castagnone su calcio di rigore. Ma poco importa perché subito dopo l'arbitro fischia la fine della partita. 

Fonte Radio Gold

Commenti

Post popolari in questo blog

CIAO SIMONA R.I.P. CI MANCHERAI

JULIAN 10 e Lode