Passa ai contenuti principali

Il Casale si prende i tre punti con Trino e si porta a ridosso della ValeMado

Il Casale si prende i tre punti con Trino e si porta a ridosso della ValeMado

Il 2-0, firmato da Birolo e Kerroumi, vale il primato virtuale se si vincerà il recupero di Corneliano. Sabato prossimo un turno chiave

17/27
Il Casale trova una vittoria preziosa e faticosa (2-0) nella partita contro il Legrange Trino che permette di riprendere due punti alla Valenzana Mado (fermata sullo 0-0 in casa dal Corneliano Roero) e che vale il primato virtuale e potenziale se si vincerà il recupero di mercoledì 30 marzo (alla fine si è deciso per questa data, non il 23 come pareva a caldo) in casa dello stesso Corneliano Roero. Ormai è il momento chiave della stagione e fondamentale sarà il prossimo turno, quello pasquale, anticipato a sabato 26 marzo con i nerostellati in trasferta a Narzole e lo scontro diretto fra Pro Dronero e ValeMado: se quei risultati andranno in un certo modo, si potranno tirare giù due calcoli e preparare lo sprint finale.
Ia partita con il Trino è stato tutt'altro che facile. Una fiammata iniziale del Casale, poi il Trino per poco non passa in vantaggio con l'ex Russo, neutralizzato da una grande uscita bassa di Castagnone. Si soffre fino alla fine del primo tempo, quando Birolo trova il pertugio giusto e con una zampata infila l'1-0. Nella ripresa succede di tutto: Russo sbaglia ancora due occasioni incredibili e poi viene espulso per una sospetta simulazione. Kerroumi in contropiede firma il 2-0 e subito dopo viene espulso anche Scudiero: in undici contro nove, la partita è praticamente finita, e ci saranno code polemiche fino negli spogliatoi, da cui si sente a lungo discutere animatamente. In effetti l'arbitraggio non ha convinto e probabilmente il Trino non ha tutti i torti a protestare, anche per la chiusura decretata al 90mo spaccato in quanto il direttore di gara, claudicante per un infortunio, ha preferito non recuperare nulla.
LA CRONACA
Primo tempo – 4' Punizione di Rebolini dal limite dell'area, posizione decentrata, il tiro è alto; 6' Cross di Villanova, spizzicata di Birolo per l'inserimento di Messias, tiro vicinissimo al palo; 18' Occasionissima Trino: Pellicani smarca Russo, che forse pensa di essere in fuorigioco e tentenna un attimo, il tiro è respinto da un grande intervento di Castagnone; 41' Il Casale in vantaggio: tiro di Kerroumi dalla sinistra, Moretto respinge, s'inserisce Birolo che trova la deviazione vincente: 1-0.
Secondo tempo – 1' Trino vicinissimo al pareggio: lancio lungo verso Meo Defilippi sulla corsia di sinistra, tiro sull'esterno della rete; 7' Ancora il Trino: cross di Pellicani per il colpo di testa di Russo davanti al portiere, Castagnone blocca; 14' Russo servito da un errore di Villanova si presenta solo davanti a Castagnone, uscita eccezionale del portiere nerostellato che respinge, prendendo in pieno il pallone; 15' Sulla ripartenza fuga di Kerroumi, Casalone rinviene e manda in angolo; 16' L'arbitro giudica simulazione di Russo su un intervento di Priolo in area, per l'attaccante trinese è il secondo giallo, espulso; 18' Gran tiro di Farina, alto sopra la traversa; 22' Messias in mezzo per Farina che non ci arriva per un soffio; 27' Il Casale raddoppia: contropiede di Kerroumi che si presenta solo davanti a Moretto e scarica in porta: 2-0; 32' Il Trino rimane in nove: fallo di Scudiero a metà campo che gli vale in secondo giallo. Il finale è nervoso (con qualche strascico negli spogliatoi), ma il risultato non cambia più: 2-0
CASALE FBC – LG TRINO 2-0
Casale Fbc (4-3-3): Castagnone; Villanova, Priolo, Silvestri, Garrone (25'st Marianini); Rebolini, Birolo (40'st Zaia), Mazzucco; Messias, Farina, Kerroumi. A disp.: Carlucci, Rinaldi, Francia, Martinetti, Pallavidino. All.: Rossi.
Lg Trino (4-4-2): Moretto; Gagnà, Capelli, Scudieri, Casalone; Meo Defilippi, Kambò (28'st Cocchi), Gerbaudo, Bertora; Russo, Pellicani (33'st Bottone). A disp.: Bagnis, Tosatti, Arfuso, Lopes, Veliu. All.: Gamba.

Commenti

Post popolari in questo blog

CIAO SIMONA R.I.P. CI MANCHERAI

JULIAN 10 e Lode