Passa ai contenuti principali

Il Casale regola il Mondovì. E torna primo

Il Casale regola il Mondovì. E torna primo

I nerostellati si impongono 2-0 grazie alle reti di Messias e Sinato. Sabato sera derby a Trino

29/29
Il Casale torna al successo dopo tre pareggi consecutivi (due in campionato, uno di Coppa Italia) regola la Virtus Mondovì con un agevole 2-0 e, soprattutto, ritrova la vetta solitaria della classifica grazie alla sconfitta casalinga interna della Valenzana Mado con il Cavour. Contro i monregalesi, penultimi in classifica, non è una bella partita, ma è una di quelle partite che capitano nel corso di un campionato e che bisogna vincere anche se gioca con il freno a mano tirato. Così fa il Casale che fatica nella prima parte di gara, poi risolve grazie a Messias: suo il gol del vantaggio, realizzato su un bell'assist di un ottimo Garavelli e, suo l'assist per Sinato – una splendida apertura, come se ne vedono in serie A – che vale il raddoppio. Tre punti in cassaforte e via verso il derby con il Legrange Trino che si giocherà sabato sera, alle 20.45, al 'Picco'. In tribuna c'erano le giovanili della Fortitudo Occimiano, società con cui s'intende avviare una collaborazione: il direttore sportivo Vittorio Turino li ha ringraziati per la presenza. 
LA CRONACA
Primo tempo – 12' Lancio lungo di Messia verso Sinato, il tiro è nelle mani di Marengo; 21' Mondovì pericoloso: cross di Capo per il colpo di testa di Ballario, palla a fil di palo che dà l'illusione ottica del gol; 25' Capo in profondità punta Carlucci che riesce ad anticiparlo, sventando il pericolo; 28' Messias, conclusione sull'esterno della rete; 35' Il Casale pericoloso con un gran tiro di Rebolini, fuori; 39' Marengo si oppone a un gran colpo di testa di Sinato; 42' Casale vicinissimo al vantaggio con Abrazhda che semina tutta la difesa, ritarda però il tempo per la conclusione che viene deviata in angolo.
Secondo tempo – 2' Casale in vantaggio, bel cross di Garavelli per Messias, il colpo di testa del brasiliano prende il tempo a Marengo e lo infila: 1-0; 24' Grande azione di Messias, ribattuto da Marengo, arriva Abrazhda, il colpo di testa è sul fondo; 26' Angolo di Messias, stacco di Francia, la palla rimbalza poco prima della linea e torna indietro; 30' Il Casale raddoppia: splendido lancio di Messias verso Sinato che non ha difficoltà a mettere alle spalle di Marengo con un preciso rasoterra: 2-0; 40' Punizione di Messias, di poco fuori. Finisce 2-0.
CASALE FBC – VIRTUS MONDOVI' 2-0
Casale Fbc (4-3-3): Carlucci; Garrone (10'pt Mazzucco), Silvestri, Francia, Martinetti; Birolo, Rebolini, Garavelli (44'st Ibrahim); Abrazhda (18'st Mullici), Sinato, Messias. A disp.: Sottile, Marianini, Didu, Ibrahim, Gerini. All.: Rossi.
Virtus Mondovì (4-4-2): Marengo; Agnelli, Tomatis, Buono, Frulli; Del Bergiolo (32'st Pipi), Leka (40'st Canu), Ballario M. (20'st Grimaldi), Salomone; Ballario E., Capo. A disp.: Sibilia, Bonfanti, Tosto, Giacosa. All.: Botta.
Arbitro: D'Ambrosio di Collegno.
Assistenti: Anné di Novara, Guarino di Novara.
Reti: 2'st Messias (C), 30'st Sinato (C).
Note: Giornata autunnale, terreno in buone condizioni. Spett.: 600ca. Amm.: Francia (C), Ballario M., Pipi, Canu (V). Angoli: 7-2 Rec.: 1' + 3'.

  Fonte  Redazione On Line
- See more at: http://www.casalenews.it/notizia/sportcalcio/2015/10/25/il-casale-regola-il-mondov-e-to

Commenti

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale

Comunicato Ultras Casale

IN ITALIA vs NIGERIA SUCCEDE QUESTO :