Passa ai contenuti principali

Casale, è una marcia trionfale: espugnata anche Cavour (0-1)

Casale, è una marcia trionfale: espugnata anche Cavour (0-1)

Grazie a una rete di Kerroumi i nerostellati conquistano la sesta vittoria consecutiva e sono sempre più primi

La marcia trionfale del Casale di Ezio Rossi prosegue implacabile, apparentemente senza trovare ostacoli. Il Cavour era l'avversario più pericoloso in questo trittico concentrato in una settimana ed è stato superato a casa sua, con il minimo scarto (0-1), frutto di una prodezza di Kerroumi (nella foto), la solita azione travolgente che, quando parte, nessuno è in grado di fermare. Non è stata una bella partita, ma portare via i tre punti da campi come questo è segno di maturità e forza. È la sesta vittoria consecutiva e la classifica se accorge: il vantaggio sulla seconda, la Valenzana Mado già battuta in trasferta, sale a due punti, tre sul trio composto da Pro Dronero, Tortona e Trino. Per completare la settimana perfetta domenica bisognerà battere al 'Palli' il Corneliano Roero, altra squadra che evoca brutti ricordi. E rammentando appunto le recenti fatiche casalinghe contro Saluzzo, Savigliano e Gassino non sarà una gara facile ma una nuova vittoria potrebbe già lanciare la fuga solitaria verso la D.
LA CRONACA
Primo tempo – 8' Il Cavour inizia la gara convinto: la punizione di Cretazzo è di poco fuori; 15' Il Casale replica: discesa di Garrone sulla sinistra, cross per Gerini, la conclusione è alta sulla traversa; 24' Gran tiro dalla distanza di Gerini, Maiani blocca; 34' Bel lancio di Garavelli per Birolo, ottimo intervento di Maiani che nega la gioia del gol al giovane nerostellato; 37' Cavour pericoloso con Laganà, Carlucci c'è.
Secondo tempo – 12' Occasione Casale: discesa di Kerroumi, assist per Abrazhda, la conclusione è però altissima; 23' Cavour vicino al gol: cross di Bonelli per la testa di Di Leone, fuori; 28' Nel miglior momento del Cavour il Casale passa in vantaggio: azione travolgente di Kerroumi, che semina due avversari e scarica in fondo al sacco: 0-1; 29' I nerostellati potrebbero subito raddoppiare: discesa di Messias, cross per Kerroumi ma questa volta il tiro è alto; 32' Birolo dalla distanza, fuori; 42' Ancora Casale con una fucilata di Messias, Maiani ci arriva; 44' Cretazzo compie un fallo da ultimo uomo su Messias lanciato a rete e viene espulso. Il Cavour termina la gara in dieci. Finisce 0-1
CAVOUR – CASALE FBC 0-1
Cavour (4-4-2): Maiani; Cristiano, Bonelli D., Bonelli S, Laganà; Valerio, Friso, Cretazzo, Di Leone; Sellam, Atteritano. A disp.: Gilli, Re, Dedominici, Fiorillo, Garetto, Gabella, Sobrero. All.: Di Leone.
Casale Fbc: (4-2-3-1): Carlucci; Rinaldi, Priolo, Silvestri, Garrone; Birolo, Francia; Garavelli; Kerroumi, Gerini (7'st Sinato), Abrazhda (14'st Messias). A disp.: Sottile, Martinetti, Rebolini, Zaia, Mullici. All.: Rossi.
Arbitro: Franco di Cuneo
Assistenti: Cinato di Nichelino e Di Stefano di Torino.
Rete: 28'st Kerroumi (Cas).



Commenti

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale

Comunicato Ultras Casale

IN ITALIA vs NIGERIA SUCCEDE QUESTO :