Passa ai contenuti principali

Ezio Rossi si presenta: 'In Eccellenza solo per il Casale'. Parisi e Didu i primi due colpi di mercato

Ezio Rossi si presenta: 'In Eccellenza solo per il Casale'. Parisi e Didu i primi due colpi di mercato

Il nuovo tecnico pronto a ripartire: 'Prima gli uomini, poi i giocatori'. Appierto 'Questa piazza ha grandi potenzialità'

Ezio Rossi si presenta con umiltà. Il miglior biglietto da visita, davanti a una folta delegazione di tifosi giunta al 'Natal Palli' per conoscerlo, per un tecnico che ha allenato in serie A (e, a memoria, non ci ricordiamo un altro allenatore che, dopo aver conosciuto la massima serie, sia arrivato a Casale) e che ha scelto questa piazza per ripartire. Accanto a lui c'è il presidente Luigi Appierto, che ha grandi ambizioni filtrate da un sano realisimo: “Per un progetto serio – spiega Appierto – occorre partire dalle fondamenta: le strutture sportive, che sono indispensabile, e un allenatore che ci porti grande professionalità. Ezio Rossi è venuto non per i soldi, ma perché siamo a Casale, una piazza che ha potenzialità che, se ben sfruttate, ci possono portare da qualsiasi parte, nel giro di pochi anni”.
Un Appierto che ha fatto tesoro dell'esperienza del primo anno nerostellato: “Non sono un fenomeno, ma comincio a capire le dinamiche del calcio e sono sicuro che da qualche parte ci arriviamo. Nel costruire la nuova squadra un solo precetto: prima gli uomini, poi i giocatori”. 
Il primo contatto con Ezio Rossi avvenne lo scorso inverno, quando fu esonerato Del Vecchio: “Allora non me la sentivo di prendere una squadra in corso in una categoria che non conoscevo. Quando però sono stato contattato un mese fa ho dato subito disponibilità per queste persone e la loro serietà, riconosciuta da tutti nel mondo del calcio. Casale è l'unica piazza che avrei accettato in Eccellenza ma attenzione, bisogna dimenticare quello fatto prima, qui si riparte da zero: con la storia non si vincono i campionati. Come ha detto il presidente prima ci vogliono uomini e attorno a degli uomini si crea una buona squadra, in qualunque categoria”. 
E i primi uomini su cui puntare sono i confermati Michele Castagnone, Antonio Silvestri e Luca Mazzucco e i primi due acquisti, due giocatori con grande esperienza nelle categorie superiori, entrambi 37enni e provenienti dalla Pro Settimo, quali il centrocampista Marco Didu e l'attaccante Lorenzo Parisi. 
La preparazione comincerà 35 giorni prima dell'inizio del campionato, e sarà effettuata in zona.

Redazione On Line
- See more at: http://www.casalenews.it/notizia/sportcalcio/2015/06/17/ezio-rossi-si-presenta-in-eccellenza-solo-per-il-casale-parisi-e-didu-i-primi-due-colpi

Commenti

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale

Comunicato Ultras Casale

IN ITALIA vs NIGERIA SUCCEDE QUESTO :