Passa ai contenuti principali

Tripletta di Russo . Casale Fbc vs Valenzana Mado 3-1

Tripletta di Russo e il Casale vola al terzo posto

Le reti dell'attaccante stendono la Valenzana Mado (3-1). Ancora una gran prestazione di Kerroumi: due rigori conquistati

08/14
Il Casale vince il derby (anche se molti tifosi non lo considerano tale) con la Valenzana Mado (3-1) e si porta al terzo posto in classifica, ad un solo punto dalla coppia Albese – Cheraschese. Come sembra lontana la crisi ipotizzata solo qualche giorno fa, dopo il pareggio di Fossano e l'eliminazione dalla Coppa Italia: ora i nerostellati sono pienamente in corsa per la promozione e sono attesi da due sfide verità – la trasferta infrasettimanale di giovedì a Basaluzzo con il Villalvernia e lo scontro diretto di domenica prossima con il Pinerolo – che diranno molto sul futuro di questa squadra. Contro gli orafi il mattatore è Gianluigi Russo, tre reti su tre, di cui una su rigore (e un altro penalty, grosso come una casa, conquistato ma non concesso), gran prestazione ma anche di una difesa valenzana piuttosto imbarazzante (se ne lamenterà il tecnico Merlo negli spogliatoi. Ancora una volta da sottolineare la prova di Kerroumi che conquista due rigori (il primo, che sarà sbagliato da Zenga, vale anche l'espulsione del marcatore avversario) e quando ha campo diventa davvero incontenibile. Con gli assist di Corneliano e Chieri il suo contributo a questo secondo posto è stato finora fondamentale: che il ragazzo non si monti la testa e continui così.
LA CRONACA
Primo tempo – 7' Casale pericoloso: lancio filtrante di Canonico per Russo, tiro dal limite dell'area, Frisone smanaccia in angolo; 9' Il Casale passa in vantaggio: angolo Canonico per lo stacco imperioso di Russo, libero sottoporta, che insacca senza difficoltà: 1-0; 16' La Valenzana Mado pareggia: punizione di Palazzo dai trentacinque metri scodellata in area per la zampata di Marelli che fulmina Castagnone: 1-1; 25' Valenzana Mado vicina al raddoppio: sugli sviluppi di un angolo la palla arriva a Rizzo, gran tiro sull'esterno della rete; 28' Il Casale raddoppia: Zenga difende palla, assist per Russo che scarica sul secondo palo: 2-1; 37' Occasionissima per triplicare: lancio lungo di Mazzucco per Kerroumi strattonato in area da Amodio. L'arbitro espelle il difensore valenzano e indica il dischetto, Zenga s'incarica della battuta ma il tiro è debole, Frisone blocca.
Secondo tempo – 5' Il Casale triplica: fallo di Manno su Kerroumi in area, è di nuovo rigore. Questa volta lo tira Russo che non sbaglia: 3-1; 12' Il Casale resta in dieci per l'espulsione di Balzo, seconda ammonizione, probabilmente per proteste; 16' Percussione della Valenzana, tiro di Rizzo, Castagnone blocca sulla linea; 18' Ancora Valenzana: cross di Costantino per Rizzo, colpo di testa smorzato che centra in pieno il palo; 35' Nella Valenzana s'infortuna Francia (brutta botta al naso) e poiché i cambi sono esauriti gli orafi terminano la partita in nove.
CASALE F.B.C. – VALENZANA MADO 3-1
Casale Fbc (3-5-2): Castagnone; Molica Nardo, Silvestri, Balzo; Mazzucco, Germano (21'st Pavesi), Canonico, Gerbaudo, Kerroumi; Russo (41'st Priolo), Zenga (27'st Pellicani). A disp.: Portaluppi, Marianini, De Giuli, Daffara. All.: Del Vecchio.
Valenzana Mado (4-3-3): Frisone; Amodio, Manno, Francia, Marelli (27'st Boveri); Cappanelli, Costantino, Gramaglia; Palazzo, Ilardo (8'pt Rizzo), Libralesso (27'st Pellegrini). A disp.: Pinato, Canapa, Ghigliazza, Ravagnani. All.: Merlo.

Commenti

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale

R.I.P. REBECCA

ULTRAS