DIVENTA REALTA' IL PROGETTO DELL' "AREA ULTRAS D'ITALIA" A L'AQUILA

DIVENTA REALTA' IL PROGETTO DELL' "AREA ULTRAS D'ITALIA" A L'AQUILA
Finalmente dopo oltre 4 anni, Noi Red Blue Eagles L’Aquila 1978 rendiamo noto che, a seguito dell’apertura del conto corrente bancario avvenuta all’indomani del terremoto del 6 Aprile 2009 che ha distrutto L’Aquila e i paesi limitrofi, e la successiva raccolta fondi ad opera di numerosi gruppi e curve ultras d’Italia, è stato approvato il nostro progetto che prevede la realizzazione di spazi attrezzati a verde pubblico, di giardini, di percorsi pedonali, di spazi di aggregazione e di uno skatepark all’interno di un’area di 1100 m².
Questo luogo prenderà il nome di “ Area Ultras D’Italia”.
E’ nostro dovere, spiegare brevemente i motivi che ci hanno indotto a rinunciare  al progetto del parco giochi per bambini all’interno dell’area del Parco del Sole, sito inizialmente da noi individuato per destinare le risorse raccolte.
Il piano di intervento in quel luogo, posizionato nei pressi del centro storico,prevedeva  la riqualificazione dei manufatti ivi presenti e la realizzazione di un parco scientifico ricreativo, che includeva una serie di progetti perfettamente integrati fra loro ( bar-caffetteria; ristorante; palco permanente; percorso ginnico ect), contesto quindi,  indubbiamente adatto anche per la realizzazione del nostro parco giochi.
Tuttavia, nonostante sia passato molto tempo, nulla è cambiato. Ancora oggi il parco versa nelle stesse condizioni in cui si presentava 4 anni fa, nessuna opera prevista al suo interno è stata eseguita.
Alla luce di queste considerazioni, abbiamo deciso di cambiare posto, individuando e ottenendo tra molte difficoltà, una zona strategica e centrale dell’Aquila, l’area di Piazza D’Armi, che  nei mesi del 2009 ha ospitato migliaia di sfollati, essendo stata la più grande tendopoli e che ben presto, si presterà a divenire uno dei principali luoghi di aggregazione per la rinascita sportiva e non della nostra città.
“L’Area Ultras D’Italia”, che prevede al suo interno la realizzazione di un skatepark ( inesistente in tutto il nostro territorio) si situerà all’interno di un complesso sportivo, composto da un nuovo campo di rugby, da una pista di atletica e da un palazzetto di basket.
Nello specifico la dimensione totale della nostra area sarà di 1100 m², di cui 600 m² saranno attrezzati a verde pubblico, con giardini, percorsi pedonali e spazi di aggregazione, a cui si aggiungeranno ulteriori 500 m² per l'area skate.
Nel loro insieme le opere rappresentano un complesso di interventi che hanno l’obiettivo di iniziare un processo di riqualificazione della zona e divenire un importante spazio di aggregazione sociale e punto di riferimento della collettività aquilana. Gli impianti sportivi che verranno costruiti, saranno fruibili all’intera cittadinanza.
Il cantiere dovrebbe partire per Settembre/Ottobre 2013 e la sua consegna è prevista entro 40/60 giorni. Il comune dell’Aquila provvederà alle opere di urbanizzazione, contribuendo con una cifra di circa 20.668,78 €, a cui si aggiungeranno i nostri 53.467,04 €, con i quali verrà realizzata l’intera opera, per un importo complessivo di lavori di 74.135,82 €.
Noi vigileremo affinché tutto si svolga nella massima trasparenza!
All’interno dell’ “Area Ultras D’Italia” verrà posizionato un monumento e una targa ricordoin cui saranno incisi tutti  i nomi dei gruppi e delle curve Ultras che hanno contribuito al nostro progetto, lasciando cosi indelebile nel tempo la testimonianza del loro gesto.
Il messaggio che vogliamo lanciare è che l’ultras non è la parte marcia della società, come credono in molti, ma l’ultras è anche dotato di un forte spirito di umanità e di solidarietà, che, come in questo caso, ci unisce!
Nel momento in cui avremo una data certa di ultimazione dei lavori, inviteremo tutti i gruppi e le curve ultras a L’Aquila  per l’inaugurazione dell’area, scoprendo in tal modo tutti insieme, con immenso orgoglio, quella targa che rappresenta la coronazione del loro gesto!
Vi terremo aggiornati su tutte le novità e sullo stato di avanzamento dei lavori tramite un’apposita sezione sul nostro sito internetwww.redblueeagleslaquila1978.com dove potrete trovare tutti i documenti relativi al progetto. Per qualsiasi spiegazione o informazione potete contattarci tramite il nostro indirizzo e-mail: direttivo@redblueeagleslaquila1978.com
I gruppi e le curve Ultras che hanno aderito al nostro progetto sono:
ULTRAS RAVELLO CASUAL FIRM SA 1919 – AMALFI
ULTRAS CURVA NORD ANCONA
ULTRAS FOREVER ATALANTA
ULTRAS CURVA SUD BENEVENTO
ULTRAS CURVA NORD CAMPOBASSO “ MICHELE SCORRANO“
ULTRAS CARPI – Guidati dal Lambrusco
ULTRAS BOYS CASALE
ULTRAS CRIPS 1988 CASERTA
ULTRAS FEDAYN BRONX CASERTA
ULTRAS SETTORE SUD CASERTA
ULTRAS U.T.S.B. CASSINO
COMMANDO ULTRA’ CURVA NORD 1996 CASTEL DI SANGRO
ULTRAS CURVA SUD CATELLO MARI CAVA DE’ TIRRENI
ULTRAS COLLETTIVO CHI BURDEL CESENA
ULTRAS GRUPPO COMO
ULTRAS PANTHERS FANO 1977
ULTRAS FASANO
ULTRAS POINT IMOLA “FABRIZIO FAVILLI”
ULTRAS CURVA OVEST SPAL FERRARA
GIOVANNINI S.N.C. (un Ultras Curva Sud Roma)
ULTRAS GUBBIO SUPPORTERS
ASSOCIAZIONE SPORTIVA GUBBIO 1910 CLUB FEMMINILE
ULTRAS G. S. PALLACANESTRO L’ AQUILA
I CANI SCIOLTI DI LECCE
ULTRAS ALTA QUALITA’ MATERA
ULTRAS INTER CURVA NORD MILANO 1969
ULTRAS ANTWERPEN 1994 (MONACO DI BAVIERA FC Bayern Munchen)
ULTRAS BAD BOYS MONOPOLI, ARMY KORPS MONOPOLI E U8 – ULTRAS … E OLTRE. II EDIZIONE, MONOPOLI 4 – 5 LUGLIO 2009. TORNEO ULTRAS DI CALCETTO PER L’ABRUZZO. (TIFOSERIE PARTECIPANTI: Albinoleffe, Bari, Casale, Casarano, Chieti, Diffidati d’Italia, L’Aquila, Latina, Manduria, Matera, Melfi, Milan, Monopoli, Pro Sesto, Reggina, Salernitana, Taurisano, Termoli, Trani, Viterbo).
ULTRAS RIZLA GROUP – MOSCIANO
ULTRAS BOYS PARMA 1977
ULTRAS IRRIDUCIBILI RECANATESE
USR ULTRAS RECANATESE
ULTRAS CURVA EST RIMINI
ULTRAS RIONERO “VECCHI TEMPI”
ULTRAS GUADALUPE ROMA
ULTRAS GRANATA PONTEDERA 1979
ULTRAS TESTE QUADRE REGGIO EMILIA
ULTRAS GRADINATA SUD SAMPDORIA
ULTRAS SANTEGIDIESE
ULTRAS BRIGATE BIANCOROSSE SULMONA 1977
ULTRAS GIOVENTU' TRELICIO VOLLEY TERLIZZI
T.I.F.O. S.R.L. – Articoli coreografici e Materiale ultras
ULTRAS TRICASE 1992
ULTRAS RUM BOYS TRICASE 2006
ULTRAS COLLETTIVO INCUDINE- (UDINE)
ULTRAS BEVI & SCOLA VADESE 1985
La cifra raccolta è pari a € 53.467,04
IL VOSTRO GESTO NON SARA’ MAI DIMENTICATO PER SEMPRE ULTRAS
NON E’ FORTE CHI NON CADE MA E’ FORTE CHI CADE E SI RIALZA 
L’AQUILA RIALZATI E TORNA A VOLARE
 
RED BLUE EAGLES L’AQUILA 1978

Commenti

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale

Comunicato Ultras Casale

IN ITALIA vs NIGERIA SUCCEDE QUESTO :