Casale, un altro prevedibile deferimento

Casale, un altro prevedibile deferimento

Casale, un altro prevedibile deferimento

03 Giu. 2013  •  CALCIO  •  Casale

In attesa di novità sul fronte societario il Casale ha collezionato l'ennesimo deferimento. Il Procuratore Federale ha segnalato alla Commissione Disciplinare Nazionale il legale rappresentante pro-tempore del Casale, Matteo Dellera “per non aver documentato agli Organi Federali competenti l’avvenuto pagamento degli emolumenti dovuti ai propri tesserati e delle ritenute Irpef e contributi Inps relativi agli emolumenti dovuti per le mensilità di gennaio e febbraio 2013, oltre che di novembre e dicembre 2012".
Già a inizio maggio la società monferrina fu sanzionata dalla Commissione Disciplinare Nazionale con un punto in meno da scontare nel prossimo campionato per il mancato saldo di stipendi e contributi ai tesserati delle mensilità di novembre e dicembre 2012, entro la scadenza del 18 febbraio. Inibito per due mesi, l'ex amministratore unico, Matteo Dellera.

Commenti

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale

Comunicato Ultras Casale

IN ITALIA vs NIGERIA SUCCEDE QUESTO :