Passa ai contenuti principali

deferito giocatore della Pro Patria per insulti razzisti


Insulti razzisti nel campionato Berretti, deferito un giocatore della Pro Patria

Lo sgradevole episodio avvenne lo scorso gennaio, vittima il nerostellato Ribeiro

È arrivata finalmente a conclusione l'inchiesta della procura federale della Figc sul caso degli insulti razzisti nella partita Casale – Pro Patria dello scorso 19 gennaio del campionato Berretti, di cui fu vittima il giovane nerostellato Fabiano Ribeiro. Una vicenda sgradevole, che ebbe un enorme risalto mediatico a livello nazionale.
Ora il procuratore federale ha deferito il calciatore della Pro Patria Luca Paganini “per aver posto in essere, in occasione dell’incontro Casale-Pro Patria del 19 gennaio 2013 valevole per il campionato Berretti di Lega Pro, una condotta discriminatoria recante offesa, denigrazione ed insulto per origine etnica ai danni del calciatore Fabiano Ribeiro”. Deferita anche la società a titolo di responsabilità concorrente e responsabilità oggettiva.

Commenti

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale

Comunicato Ultras Casale

R.I.P. REBECCA