Passa ai contenuti principali

salvezza sempre più lontana

salvezza sempre più lontana

I nerostellati perdono 3-1 in casa del Santarcangelo. Inutile il gol della speranza di Ficarrotta

Un'altra brutta sconfitta che perde 3-1 a Santarcangelo di Romagna, infila il quarto passo falso consecutivo, ed è sempre più lontano dalla salvezza (cinque punti dai play out, addirittura otto dalla salvezza diretta). Mister Buglio imposta una formazione con gli innesti dei nuovi Gabrieli, Lanzolla, Casale, Palumbo, Colella, Ficarrotta e Lasagna (sette nuovi su undici) ma, dopo una fiammata iniziale, i nerostellati subiscono un micidiale uno – due firmato Anastasi (su rigore) e Graziani. Nella ripresa gli uomini di Buglio riaprono la gara con Ficarrotta, sfiorano il pareggio, ma uno sfortunato finale di partita, con l'espulsione di Moretto e il secondo rigore di giornata trasformato da Bazzi, compromette tutto. Ormai ogni punto pesa con un macigno: a partire dai tre in palio domenica prossima con il Monza.
LA CRONACA
Primo tempo – Partenza sprint del Casale. Combinazione fra Ficarrotta e Lasagna, il tiro dell'attaccante nerostellato è respinto da Nardi. Al 25' però il Santarcangelo passa in vantaggio su rigore. Fallo di Palumbo in area, dal dischetto va Anastasi che spiazza Gabrieli: 1-0. Al 41' il Santarcangelo raddoppia: primo tiro di Canini, Gabrieli respinge, arriva Graziani per il comodo tap-in.
Secondo tempo - Inizia la ripresa e Buglio cambia qualcosa inserendo Taraschi al posto di Colella. Al 4' il gol del Casale che potrebbe riaprire la gara: gran tiro di Ficarrotta con un gran destro sotto l'incrocio dei pali: 2-1. I nerostellati vanno vicini al pareggio al 10' con un tiro di Siega dalla distanza, fuori di un soffio, e poi al 23' con un colpo di testa ravvicinato di Palumbo sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Nardi respinge sulla linea, anche lui di testa. Al 38' Moretto viene espulso per doppia ammonizione, dopo un fallo su Graziani. In dieci i nerostellati subiscono il terzo gol, ancora su rigore per un fallo sul solito Graziani: Bazzi spiazza Gabrieli per il 3-1 finale.
SANTARCANGELO – CASALE 3-1
Santarcangelo (4-3-1-2): Nardi; Fabbri A., Rossi G., Bamonte (15'st Papa), Benedetti; Obeng, Baldinini, Oliboni (34'st Bazzi), Canini; Anastasi (30'st Pieri); Graziani. A disp.: Andreani, Montresor, Locatelli, Severino. All.: Cuttone.
Casale (4-2-3-1): Gabrieli; Capelli, Lanzolla, Moretto, Casale; Palumbo, Giunta; Siega (18'st Pani), Colella (1'st Taraschi), Ficarotta (38'st Tulimieri); Lasagna. A disp.: Ruzittu, Monaco, Cristiano, Mascioli. All.: Buglio.
Arbitro: Ceccato di Bassano del Grappa .
Assistenti: Viello di Padova e Regazzo di Treviso.
Reti: 26'pt Anastasi (S) rig., 42'pt Graziani (S), 4'st Ficarrotta (C), 42'st Bazzi (S) rig.
Note: Giornata fredda, terreno in buone condizioni. Spett. 400 ca. Ammoniti: Oliboni, Canini, Papa (S); Palumbo, Giunta, Lasagna (C). Espulso: 34'st Moretto (C), doppia ammonizione. Angoli: 2-3. Rec.: 0'+5'. Prima dell’inizio del match è stato osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa di Carmelo Imbriani.

Redazione On Line

Commenti

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale

Comunicato Ultras Casale

IN ITALIA vs NIGERIA SUCCEDE QUESTO :