Casale, si dimette il dg Sorano: "Non sono più indispensabile"

Casale, si dimette il dg Sorano: "Non sono più indispensabile"

06.02.2013 11:30 di Alessio LAMANNA  
Fonte: radiogold.it
© foto di Gilberto Poggi/TuttoLegaPro.com

Antonio Sorano non è più direttore generale del Casale. Il dirigente ha dato le dimissioni dalla società nerostellata. Sorano fu ingaggiato dalla proprietà monferrina sotto la gestione di Roberto Goveani. Già da ieri, poi, il suo nome non compare più nell'organigramma societario sul sito internet ufficiale. Con l'avvento del nuovo patron Paolo Di Stanislao, Sorano ha valutato concluso il mandato. La sua assenza nella conferenza stampa dello scorso venerdì, quindi, era già un segnale di allontanamento. Il nuovo proprietario ha delegato al consulente Gigi Pavarese la gestione dell'organico e delle operazioni di calciomercato, e ha nominato il direttore sportivo Danna nuovo responsabile del settore giovanile.
"Devo ringraziare patron Di Stanislao che mi ha chiesto una settimana di riflessione" - ha dichiarato Antonio Sorano - "Ma più che un mio allontanamento, direi che oggi esiste già una struttura con la quale la società può andare avanti. Il mio apporto non è più ritenuto indispensabile, anche se devo ringraziare patron Di Stanislao di avermi offerto di continuare con lo stesso ruolo ed incarico. Sono comunque convinto della bontà del lavoro fatto fino ad ora al Casale Calcio, credo che la salvezza sia a portata di mano del club."

Commenti

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale

Comunicato Ultras Casale

R.I.P. REBECCA