Passa ai contenuti principali

Poche emozioni al 'Natal Palli' CASALE vs SAVONA 0-0

Poche emozioni al 'Natal Palli', Casale e Savona si dividono la posta: 0-0

I nerostellati proseguono la risalita in classifica e agganciano il Rimini al terz'ultimo posto

09/11
Poche emozioni al 'Natal Palli' per una partita estremamente tattica ed equilibrata con poche occasioni di gol. Casale e Savona si dividono la posta in uno 0-0 in fondo va bene ad entrambe. Sicuramente al Casale che, con questo punto, aggancia il Rimini al terz'ultimo posto e prosegue la sua marcia verso la salvezza: dopo un ciclo di fuoco, in cui si sono affrontate le tre battistrada (Castiglione, Pro Patria e, appunto Savona), ora si apre un ciclo più abbordabile, con scontri diretti da non sbagliare. A cominciare dal prossimo a Bellaria: una vittoria varrebbe l'aggancio ai romagnoli e l'approdo in una zona più tranquilla della classifica, ai margini dei play out.
LA CRONACA
Primo tempo – Al 10' il Casale è pericoloso con un bel contropiede orchestrato da El Kamch, che prolunga su Grieco, il quale serve Taraschi, ma l'occasione sfuma. Subito dopo una punizione di Grieco, finisce sopra la traversa. Al 17' i liguri vanno vicini a gol: mischia in area, Gallon riprende e crossa per Cattaneo che gira di testa e colpisce la base del palo. Al 24' bel tiro di Siega dalla distanza, sopra la traversa, al 28' ci prova Pani, sempre da lontano, sul fondo.
Secondo tempo – La ripresa si apre con un pericoloso cross di Quintavalla per Virdis, Ruzittu repinge in due tempi, poi Siega spazza. Al 17' l'ex Molino va in percussione in area, Ruzittu si salva in corner. Il Casale replica con un gran tiro di Pani dal limite dell'area, che finisce vicino al secondo palo. Il Savona fa un altro tentativo con Romeo che entra in area, si destreggia bene, tocca all'indietro per l'inserimento di Mazzotti, alto. Ci si avvicina alla fine. Curcio, entrato da poco, parte in contropiede, arriva sottoporta ma la difesa ligure sbroglia. Al 35' una punizione di Mazzotti finisce alta sopra la traversa. L'ultimo brivido per i tifosi nerostellati al 40' quando un tiro cross di Gallon si abbassa improvvisamente creando qualche apprensione a Ruzittu che comunque controlla la traiettoria uscire sul fondo. Finisce 0-0, un pareggio giusto che probabilmente accontenta tutti.
PERRA: 'UNA GARA MASCHIA E COMBATTUTA, RISULTATO GIUSTO'
In sala stampa il commento del tecnico nerostellato Virgilio Perra: “E' stata una gara maschia e combattuta, sono soddisfatto della prestazione della mia squadra: nelle ultime quattro partite abbiamo giocato contro le tre prime della classe, Castiglione, Pro Patria e adesso Savona, raccogliendo quattro punti. Possiamo ritenerci soddisfatti, e pensiamo a fare punti contro le dirette concorrenti per la salvezza, a partire della prossima partita con il Bellaria”. Come giudica la prestazione dei nuovi acquisti Tulimieri e Di Prisco, entrati nella ripresa? “Premetto che questa non era una partita facile per un giocatore che debutta, ma hanno fatto quello che gli avevo chiesto e il giudizio è positivo”.
In sala stampa anche il nuovo patron Paolo Di Stanislao, alla sua prima partita al 'Palli': “Un'ottima prestazione contro la prima della classe e con un po' di fortuna potevamo fare nostro il risultato pieno. Il mercato? Direi che quest'organico sta dimostrando di valere la categoria e mi pare sufficiente per mantenere la categoria”.
CASALE – SAVONA 0-0
Casale (4-2-3-1): Ruzittu; Capelli, Moretto, Monaco, Steri; Giunta, El Kamch (23'st Di Prisco); Siega, Pani, Taraschi (31'st Tulimieri); Grieco (14'st Curcio). A disp.: Bibba, Cristiano, Russo, Corsino. All.: Perra.
Savona (4-4-2): Aresti; Quintavalla, Antonelli, Miale, Marconi (23'st Mazzotti); Cattaneo (14'st Gentile), Molino, Agazzi, Gallon; Romero, Virdis. A disp.: Gozzi, Taino, Belfiore, Bramati, Rocca. All.: Corda.
Arbitro: Bindoni di Venezia.
Assistenti: Hager di Trieste e Fassina di Bassano del Grappa.
Note: Giornata fredda, terreno in buone condizioni. Spett.: 500ca. Ammoniti: 29'pt Quintavalla (S), 36'pt El Kamch (C), 39'pt Romero (S), 42'pt Agazzi (S), 22'st Siega (C), 33'st Antonelli (S). Angoli 2-4. Rec.: 1'+4'.

Redazione On Line

Commenti

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale

Comunicato Ultras Casale

IN ITALIA vs NIGERIA SUCCEDE QUESTO :