Casale-Pro Patria Berretti, per i monferrini sconfitta a tavolino e penalizzazione

Casale-Pro Patria Berretti, per i monferrini sconfitta a tavolino e penalizzazione

22.01.2013 16:55 di Alessio LAMANNA  
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com
E' arrivata la decisione del Giudice Sportivo dopo i fatti di Casale-Pro Patria di sabato scorso, valida per il campionato Berretti, quando la formazione monferrina ha abbandonato il campo a causa di un presunto insulto di carattere razziale subito da un proprio giocatore di colore, Fabiano Ribeiro.
Il giudice, considerato "che dagli atti ufficiali non è riconducibile alcun elemento che confermi la motivazione addotta della società Casale e per la decisione assunta di ritiro dal terreno di gioco", ha deciso di assegnare alla Pro Patria la vittoria per 3-0 a tavolino, penalizzando il Casale di un punto in classifica, condannando lo stesso club piemontese a pagare una multa di € 500,00 e squalificando per una partita lo stesso Ribeiro, che era stato espulso dal direttore di gara per fallo di reazione.
fonte TuttoLegaPro

Commenti

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale

Comunicato Ultras Casale

R.I.P. REBECCA