Casale, le intemperanze nei play-off costano care: porte chiuse fino al 31 ottobre

Casale, le intemperanze nei play-off costano care: porte chiuse fino al 31 ottobre

28.05.2012 19:15 di Valeria Debbia   
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com
A seguito della gara valida come ritorno dei play-off tra Casale e Virtus Entella, il Giudice Sportivo - letti gli atti ufficiali - osserva:

> che al termine della gara una decina di sostenitori della società Casale scavalcata la recinzione entravano sul terreno di gioco dirigendosi verso gli ufficiali di gara e i calciatori della squadra avversaria con l’evidente intento di aggredirli;
> che gli stessi venivano affrontati dalle forze dell’ordine che ne contenevano l’intento aggressivo;
> gli stessi comunque riuscivano a raggiungere l’arbitro ed il IV ufficiale colpendoli con pugni alla schiena, con calci alla gambe e con violenti pizzichi alle braccia provocando agli stessi forte dolore ed ecchimosi;
> che in tale circostanza si riscontra dagli atti ufficiali che unica protezione per la terna arbitrale è consistita dall’intervento delle forze dell’ordine, stante la totale assenza di dirigenti della società;
> che nella circostanza venivano fatti oggetto di violenza anche i tesserati della squadra ospite;
> che anche negli spogliatoi tesserati della società, non individuati direttamente rivolgevano agli ufficiali di gara reiterate frasi offensive e minacciose;
> che gli episodi innanzi descritti si manifestano di particolare gravità e risulta chiaramente accertata la responsabilità oggettiva della società e il comportamento gravemente omissivo dei suoi dirigenti;
> che le sanzioni da modulare e da quantificare devono tener conto non solo della intrinseca gravità dei fatti, ma anche del pericolo della loro reiterazione in considerazione del complessivo comportamento dei sostenitori e dei dirigenti.
Tutto ciò premesso delibera  di infliggere alla società Casale la sanzione dell’obbligo di disputare gare effettive a porte chiuse fino a tutto il 31 Ottobre 2012, nonché l’ammenda di € 20.000,00.

Commenti

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale

Comunicato Ultras Casale

IN ITALIA vs NIGERIA SUCCEDE QUESTO :