CASALE, ECCO IL FUTURO DEL CLUB

CASALE, ECCO IL FUTURO DEL CLUB.

 

Chi vuol esser lieto, sia: Del doman non v'è certezza. Parafrasando Lorenzo de' Medici possiamo esplicitare il momento attuale del Casale che sul campo si giocherà la promozione in Prima Divisione ai Playoff, ma il cui futuro rimane nebuloso. Infatti a fine stagione la Foppiani, ovvero l'azienda che detiene il controllo del club, abbandonerà il club. Senza un euro di debiti, ma dal 30 giugno anche senza un padrone. Al momento c'è solamente un tiepido interesse di Alberto Omodeo che, dopo la retrocessione in D, andrà via dalla Valenzana. Troppo poco per garantire un futuro importante alla società nerostellata nel caso in cui questa unica ipotesi non si concretizzasse. A fine stagione poi andranno in scadenza di contratto gran parte dei giocatori e farà le valigie anche l'artefice delle ultime due brillanti annate ovvero il diesse Pasquale Gigliotti. Solo il fantasista Riccardo Taddei e tre giovani hanno il contratto per la prossima stagione. I tre ragazzi tutti a cifre abbordabili e vicine al minimo federale. Pure lo stesso Taddei, nonostante sia un big sul rettangolo verde con un passato da protagonista in B, percepisce un ingaggio contenuto ed inferiore ai 70mila euro. Le voci e le problematiche legate al futuro hanno rallentato la marcia dei piemontesi che per tre quarti della stagione hanno viaggiato in cima alla classifica per poi precipitare al quarto posto e, di conseguenza, ai Playoff. Anche i rapporti fra i giocatori e il tecnico Buglio, accusato da alcuni senatori di eccessivo difensivismo, si sono deteriorati. Per il bene comune si è optato per una tregua al fine di centrare il salto di categoria in Prima Divisione, Il che, qualora si materializzasse, renderebbe decisamente più appetibile la compagine casalese per un possibile quanto eventuale acquirente.
Fonte Tutto Lega Pro

Commenti

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale

Comunicato Ultras Casale

IN ITALIA vs NIGERIA SUCCEDE QUESTO :