CHI VINCERA' IL CAMPIONATO ????

girone A: LE ULTIME 4 GIORNATE

San Marino:
35^ giornata: San Marino-Pro Patria
36^ giornata: Santarcangelo-San Marino
37^ giornata: San Marino-Sambonifacese
38^ giornata: Borgo a Buggiano-San Marino
Cuneo:
35^: Rimini-Cuneo
36^: Cuneo-Treviso
37^: Poggibonsi-Cuneo
38^: Cuneo-Savona
Casale:
35^: Casale-Virtus Entella
36^: Pro Patria-Casale
37^: Casale-Valenzana
38^: Santarcangelo-Casale
Treviso:
35^: Treviso-Sambonifacese
36^: Cuneo-Treviso
37^: Treviso-Virtus Entella
38^: Montichiari-Treviso
Rimini:
35^: Rimini-Cuneo
36^: Montichiari-Rimini
37^: Rimini-Giacomense
38^: Virtus Entella-Rimini

Casale, il Ds Gigliotti a TLP: "Abbiamo bisogno di un filotto di vittorie"

06.04.2012 12:45 di Daniele Mosconi  
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com
Le ultime settimane sono state particolarmente dure per il Casale. Una sola rete segnata, con soli cinque punti nelle ultime sei partite, sono un tabellino che inizia a far preoccupare la tifoseria nerostellata. TuttoLegaPro.com ha voluto sentire il parere del direttore sportivo del sodalizio piemontese, Pasquale Gigliotti. In esclusiva ci ha spiegato anche l'evolversi della situazione a livello societario.
Direttore, cosa sta succedendo a questo Casale?
"E' un momento cruciale della stagione e stiamo pagando a caro prezzo alcune ingenuità e gli infortuni che ci stanno massacrando. Prima della gara contro il Cuneo, nel riscaldamento si sono fatti male Silvestri e Marchi. Petrilli ancora non è al top della condizione, mentre Capellupo è stato operato d'urgenza per una peritonite acuta. Non vogliono essere alibi, però quando ti mancano certi uomini, qualche problema lo accusi. Mettiamoci la fortuna che pare averci voltato le spalle ed il cerchio è completo".
La preoccupa la sconfitta di Cuneo?
"No, perchè abbiamo giocato bene nel primo tempo, creando un paio di occasioni per passare in vantaggio. Nella ripresa sono usciti fuori e hanno vinto la partita. C'è poco da fare, è un momento così. Però io sono fiducioso, perchè credo in questo gruppo e sono convinto che ci bastano una serie di vittorie consecutive per tornare ad essere la squadra che tutti conoscono".
Ci può dire qualcosa sulla situazione societaria?
"C'è poco da aggiungere. Come ben sapete la proprietà ha deciso di vendere ad altri imprenditori, mantenendo l'impegno di rispettare tutte le scadenze fino a Giugno. La squadra, impossibile negarlo ,ha subìto un contraccolpo psicologico da questa situazione inedita, accaduta come un fulmine a ciel sereno. Ora i ragazzi sono tutti concentrati per questo finale di campionato".
Ultima domanda: se doveste farcela, secondo lei quale squadra vi accompagnerà in Prima divisione, senza passare dai play off?
"Sono convinto che ce la facciamo. Riferendomi alla sua domanda, posso dirle che tutte le squadre che sono lì, hanno le potenzialità per essere subito promosse. In classifica ci sono cinque squadre in cinque punti, può succedere di tutto. Se devo fare un nome, io dico: San Marino. Hanno fatto un girone di ritorno di assoluto valore".

fonte tutto lega pro..

Commenti

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale

Comunicato Ultras Casale

IN ITALIA vs NIGERIA SUCCEDE QUESTO :