Buglio:"dispiaciuto, non preoccupato"

Casale poco concreto, sconfitto a Cuneo, ma ancora secondo a -1. Mister Buglio:"dispiaciuto, non preoccupato"

Un Casale rimaneggiato e disattento ha perso 2-0 la sfida d’alta classifica allo stadio Paschiero di Cuneo. Contro i biancorossi, i ragazzi di mister Buglio hanno sfiorato il vantaggio nella prima frazione con un sempre ispirato Taddei e Iannini. Nel secondo tempo, però, i cuneesi Fantini e Ferrario sono stati implacabili davanti al portiere Adornato e hanno segnato. La seconda rete è nata da una distrazione difensiva di Adornato e del difensore Ciccomascolo. Il tecnico casalese Francesco Buglio ha ritenuto troppo severa questa sconfitta. "Non meritavamo di perdere, sono dispiaciuto ma non preoccupato. Abbiamo disputato un primo tempo sopra le righe. E' mancata la zampata, purtroppo in attacco abbiamo molte assenze e pochi ricambi" Al forfait già annunciato di Petrilli, inoltre, si sono aggiunte due defezioni in difesa, poco prime del fischio d'inizio, il terzino sinistro Marchi e quello destro, Silvestri. Ora il Casale è stato raggiunto al secondo posto proprio dal Cuneo, ma la distanza dal primo posto resta di un solo punto, vista la contemporanea sconfitta del San Marino. "Visto che i pareggi servono?" - ha commentato mister Buglio. Anche se non viene mai nominato, il riferimento non casuale è al direttore sportivo Pasquale Gigliotti che, due settimane fa, su un giornale locale aveva ritenuto poco utile ai fini della classifica lo 0-0 contro il Mantova. "Anche un pari a Savona ci avrebbe fatto guadagnare la testa" - ha proseguito Buglio - "ora però dobbiamo andare aventi e mettere da parte le polemiche. Questa è la dimostrazione che non sono un ragazzino, l’esperienza mi dice che dobbiamo stare sereni. Rispetto agli altri abbiamo delle difficoltà a livello di organico e di società, ma i ragazzi continuano a fare il loro dovere. E’ interesse di tutti conquistare la prima divisione, dei giocatori, dello staff e della futura società che arriverà."
FONTE RADIOGOLD

Commenti

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale

Comunicato Ultras Casale

IN ITALIA vs NIGERIA SUCCEDE QUESTO :