ULTIME DA LECCO

TANTI INFORTUNATI E SQUALIFICATI
Piove sul bagnato come se non bastassero l'ultimo posto in classifica ed i problemi che attanagliano la squadra bluceleste. Le pessime notizie giungono dall'infermeria e dal giudice sportivo.

Gianluca Temelin è stato appiedato per due turni dopo l'espulsione di domenica scorsa a Busto, contro la capolista Casale saranno assenti per squalifica anche Mario Rebecchi e Luca Tabbiani.

Oggi alla ripresa degli allenamenti al C.S. "Rio Torto" di Valmadrera, il Dott. Colombo e il suo staff hanno dovuto faticare non poco per venire a capo degli infortunati. Dell'Acqua lamenta un fastidio muscolare, Perucchini soffre di gastrite, Valtulina elongazione al bicipite femorale destro, D'Amico elongazione al vasto laterale destro, Merli Sala ha una contusione alla rotula destra e tra due giorni saranno rivalutati. In vista di domenica è molto probabile l'assenza di Cavagna che soffre di una distorsione alla caviglia destra, Castelnuovo che dopo il trauma cranico di domenica scorsa clinicamente dovrebbe stare fermo 7 giorni, Rudi ha una elongazione all'adduttore lungo destro. Sempre out Castagna e Gatti, Marietti domani si sottoporrà alla visita di accertamento da un osteopata.

La squadra è stata a lungo nello spogliatoio a parlare con mister Modica e ds Lamazza, ricevendo la visita di una delegazione di tifosi che ha voluto avere un tranquillo e costruttivo confronto con i giocatori.

Mister Modica si è detto "dispiaciuto per le dimissioni del presidente Invernizzi, lo conoscevo da poco ma mi è sembrata una brava persona, leale. Non è una cosa che ci fa piacere l'ho visto deluso e rammaricato per i risultati negativi della squadra, ha investito molto e ci teneva tantissimo, aspettava un segnale dalla squadra che non è arrivato. La squadra? E' in difficoltà atletica gli voglio dare un ordine e una identità, non esiste un modulo preciso ma occorre occupare bene gli spazi in campo."

fonte sito Lecco Calcio

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale

Comunicato Ultras Casale

R.I.P. REBECCA