SI RICOMINCIA.........

Girone A:

Il Casale ricomincia da San Marino. Partita difficile, contro una squadra che pochi ad inizio stagione avrebbero visto lassù al giro di boa. Lapadula ha disputato un girone d'andata impressionante, calamitando su di lui gli occhi di parecchie formazioni anche di campionati superiori. Il ragazzo ha espresso il desiderio di rimanere nella città dei titani fino a Giugno. Staremo a vedere. La squadra di Buglio ha un collettivo adeguato persino per la 1^ Divisione, figurarsi per la 2^.

Il Treviso di Zanin inaugura il nuovo anno in casa contro il Poggibonsi. Attenzione alla squadra toscana, sempre velenosa quando gioca in trasferta (3 vittorie finora lontano da casa).
Il Rimini sarà ospite della Sambonifacese. La società romagnola aveva puntato ad un campionato di assestamento, però ora che si trova lassù cercherà di mantenere la posizione il più possibile.
Il sempre più convincente Cuneo misurerà la sua forza sul campo del Borgo a Buggiano del nuovo allenatore Firicano.
Trasferta importante, sul campo del Renate, per l'Alessandria. I grigi, in compagnia del Lecco, sono stati una delusione enorme in questo girone. Sonzogni si augura che la sosta possa aver ridato ai suoi uomini nuova carica per lasciare quanto prima questa scomoda e ingiusta posizione di classifica.
Il Lecco, l'altra delusione come dicevamo poc'anzi, va sul campo di una diretta concorrente per la salvezza: la Valenzana. Gli orafi hanno deluso tutti, perchè erano additati come la squadra rivelazione di questo campionato, invece sono impelagati nei bassifondi della classifica. Tanti giovani per Rossi, forse troppi. Patron Invernizzi sulla sponda Lecco è stato categorico ai nostri microfoni: "Stiamo impegnando tutte le nostre forze, in sinergia con il Ds Lamazza, per consentire a Pellegrino di portare il Lecco il prima possibile fuori dalle secche della classifica. Abbiamo fatto degli errori e siamo pronti a ripartire". Ammissioni di responsabilità che fanno onore al patron della squadra lombarda, specie in un calcio dove nessuno sbaglia e gli unici a sbagliare sono spesso i signori con la (ex) giacchetta nera.
Chiudono: Giacomense-Mantova; Santarcangelo-Pro Patria; Montichiari-Savona; Virtus Entella-Bellaria.
Fonte legapro

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale

Comunicato Ultras Casale

R.I.P. REBECCA