Cenni storici Nerostellati

Giovanni Bacciarello

Apriamo oggi la carrellata di personaggi, piu' e meno importanti, che hanno contribuito a rendere immortale la maglia Nerostellata; cominciamo questa lista speciale trattando di Giovanni Bacciarello, che ai piu' non magari non dira' niente ma e' stato l'ultimo Bomber dei Neri nel campionato di serie B, anno di grazia 1946/ '47. Bacciarello nasce a Torino il 10 giugno 1927 e cresce nel florido vivaio granata al fianco dei campioni che compongono il mitico squadrone che passera' alla storia come grande Torino venendo sconfitto solamente dalla malasorte che lo attende a Superga. Dopo l' apprendistato tra le selezioni giovanili il giovane Bacciarello viene mandato a maturare tra le fila dell' Imperia che milita nella 1' divisione, li rimane poco piu' che il tempo necessario a prendere confidenza col mondo dei " grandi " perche' gia' ad Ottobre lo nota, assicurandoselo, il Piemont Torino che si dibatte nella serie C. A Torino Bacciarello fa' bene, tanto che per la stagione successiva viene ingaggiato dai Nerostellati con il compito di dare una mano ( a suon di reti ) ad ottenere un' ardua salvezza; con i nostri colori il Bomber esordisce il 22/ 9/ '46 a Gallarate ( 0 - 0 ) e durante la stagione collezionera' 40 presenze condite da 18 reti, la prima al " Palli " contro il Lecco nel 3 -1 per i Neri. Il campionato per il Casale e' un' autentica sofferenza, si comincia benino ( 7 punti nelle prime sei gare ) ma presto si affonda verso il baratro, ed infatti si retrocede all' ultimo posto, ma il giovane cannoniere fa' la sua parte siglando reti spesso decisive ( con Fanfulla, Legnano Pro Sesto, Crema e Spezia ) e soprattutto nei primi minuti come con Legnano e Gallaratese dove va' a bersaglio dopo 60 secondi. Chiusa la sua unica stagione in Nerostellato il ragazzo passa ai rivali della Pro Vercelli ( che hanno mantenuto il posto in serie B ) non ripetendo pero' l' exploit dell' anno precedente, il suo score con le bianche casacche sara' di 26 presenze ed 8 reti; chiuso anche questo capitolo Bacciarello si stabilisce a Savona,dove nel giro di quattro stagioni ( tutte in serie C ) colleziona 87 gare e mette a segno 30 reti ( di cui due dell' ex ) componendo con Fuzer, Mantero e Ventimiglia uno dei piu' prolifici attacchi Biancoblu', cio' non bastera' pero' a portare gli striscioni in serie B. Le notizie sul Bacciarello calciatore finiscono quì, si spegne a Torino il 9/ 10/ 2007.

Post popolari in questo blog

JULIAN 10 e Lode

Stay O'Party Promossa in 1* Categoria