OTTAVIO BIANCHI

Verso Casale - Montichiari. Al 'Palli' anche Ottavio Bianchi

20.04.11

Verso Casale - Montichiari. Al 'Palli' anche Ottavio Bianchi

Sabato pomeriggio il Casale può compiere il passo decisivo verso la salvezza. Basta un successo contro il Montichiari e la permanenza in Seconda Divisione sarebbe pressoché in cassaforte, al di là dei risultati provenienti dagli altri campi. Insomma, sarebbe il miglior modo di congedarsi dal pubblico amico (è anche l’ultima partita casalinga della stagione) e di festeggiare la Pasqua.

“Fino a quando la salvezza non sarà matematica non festeggiamo e restiamo concentrati – osserva il tecnico Francesco Buglio –, certo che ci piacerebbe dedicare vittoria e salvezza ai nostri tifosi, considerando che il rendimento casalingo non è stato allo stesso livello di quello esterno, specialmente nelle ultime trasferte dove abbiamo conquistato tre vittorie consecutive”.

Sugli spalti del Natal Palli ci sarà anche Ottavio Bianchi, il grande tecnico che conquistò il primo scudetto della storia a Napoli, nel 1987, allenando un certo Diego Armando Maradona… Bianchi, nella sua lunga e prestigiosa carriera da allenatore, ha anche guidato squadre come Roma, Inter, Fiorentina, Atalanta, Avellino, Como, Siena e Spal. Da giocatore, negli anni 60 e ’70, ha militato in squadre come Brescia, Napoli, Atalanta, Milan e Cagliari, vantando due presenze in Nazionale.

La presenza di Bianchi sabato al ‘Natal Palli’ è dovuta alla profonda amicizia che lo lega all’amministratore delegato del Casale Calcio Fabrizio Catenacci.

Ricordiamo che la partita sarà anche occasione per raccoglie fondi per ‘Bandafalò for Africa’, per la realizzazione di progetti di istruzione e sviluppo in Costa d’Avorio. I biglietti costano otto euro (di cui tre devoluti in solidarietà) e sono validi per ogni ordine di posti. Prima della partita sarà consegnato l’assegno di mille euro raccolti nella precedente partita ai rappresentanti di Vitas.

IMPORTANTE: Al fine di evitare code alla biglietteria sarà attiva la prevendita presso la sede di piazza Cesare Battisti, 30 dal martedì al venerdì dalle 15 alle 19. Non sarà applicato il diritto di prevendita. Visto lo scopo di solidarietà dell’iniziativa, la società non concederà accrediti di nessun tipo salvo quelli d'obbligo previsti dalle normative federali.

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale

COMUNICATO ULTRAS CASALE