Passa ai contenuti principali

F.B.C. Casale, che giornata:

F.B.C. Casale, che giornata: tris di vittorie e pokerissimo di reti

I nerostellati soffrono nel primo tempo e poi dilagano nella ripresa: 5-1 in casa del Bollengo Albiano

23/24
Cinque gol e tre vittorie consecutive. L'F.b.c. Casale ingrana la quinta – la battuta è facile – e pone la sua pesantissima candidatura alla vittoria del campionato. In realtà la vittoria di Bollengo non è stata semplice come il punteggio finale (5-1) lascerebbe credere. Nel primo tempo, dopo il vantaggio firmato dal solito Bisesi, si è sofferto parecchio tanto che nell'intervallo c'è voluta la fortissima strigliata di mister Fabrizio Viassi – così forte che si è sentita in tutto il piccolo impianto di Bollengo: ovviamente non ne riporteremo i contenuti – per dare una nuova carica ai nerostellati che nella ripresa sono entrati con un piglio ben diverso e hanno 'asfaltato' i padroni di casa, a cui va dato il merito di non aver innalzato barricate ma di essersela giocata alla pari. Alla fine Bisesi fa doppietta e segnano pure Boscaro e il nuovo acquisto Negro Fer, che da metà agosto si allenava con la squadra ed è stato finalmente tesserato. Il Volpiano ha vinto ancora e con i torinesi sarà una gran bella sfida per la promozione in Eccellenza. Domenica prossima si torna al 'Palli' con il Pavarolo.
LA CRONACA
Primo tempo – 8' Il Casale parte bene e va subito in vantaggio. Lancio lungo verso Bisesi che scatta in contropiede, si presenta davanti a Ferrato e lo supera con un preciso pallonetto; 20' Gran tiro dalla distanza di Rao, dritto nelle mani di Castagnone; 38' Cross di Dini Ciacci che attraversa tutta l'area di rigore, ma né Bisesi né Dini Ciacci ci arrivano; 41' Bollengo vicino al gol: Bernardi si presenta solo davanti a Castagnone ma la conclusione è clamorosamente alta.
Secondo tempo – 9' Punizione di Bisesi, rimpallata dalla barriera; 12' Il Casale raddoppia: angolo di Bisesi, pennellato sul secondo palo dove c'è appostato Negro Frer che stacca e non lascia scampo a Ferrato; 13' Si fa appena in tempo a mettere la palla al centro che il Casale triplica per un clamoroso errore del difensore Tappero Merlo, che fa un retropassaggio non accorgendosi che il suo portiere è fuori dai pali e lo scavalca: 0-3; 24' Non c'è più partita: pallonetto dalla trequarti di Bisesi, portiere ancora lontano dai pali e sono quattro; 30' Il Bollengo accorcia per un rigore dubbio concesso per una spinta di Gallo su Sardella. Dal dischetto sapone realizza: 1-4; 32' Subito dopo il Casale ristabilisce le distanze: gran giocata di Bisesi, assist per Boscaro, tiro forte e centrale che fissa il definitivo 1-5.
VIASSI: 'BELLA PARTITA E UN OTTIMO INIZIO DI CAMPIONATO'
Il commento di mister Fabrizio Viassi in sala stampa: 'Non era una partita facile, nel primo tempo potevamo chiuderla, non siamo stati cattivi e per poco il Bollengo non pareggiava. Nella ripresa poi abbiamo accelerato, favoriti dal fatto che il Bollengo ci ha lasciato giocare e non ha fatto ostruzionismi: in questo modo sono emersi i nostri valori tecnici. Possiamo essere soddisfatti di questo primo scorcio di campionato: dieci punti in quattro partite, con l'handicap di essere partiti tardi. Credo che con il Volpiano sarà una bella sfida per tutto il campionato!”.
BOLLENGO ALBIANO – F.B.C. CASALE 1-5
BOLLENGO ALBIANO (4-3-3): Ferrato; Ziggiotto, Tardivo, Ardissone (43'pt Carlisi), Tappero Merlo; Rao (16'st Miolotto), Sapone, D'Alessandro; Bernardi, De Paola (1'st Sardella), Toppato. A disp.: Fiorina, Macnaulty, Berino, Rotundo. All.: Provenzano.
F.B.C. CASALE (4-3-3): Castagnone; Negro Frer, De Giuli, Gallo, Marianini (34'st Pellegrini); Dini Ciacci, Calonico, Michelerio (40'st Amarotti); Pellicani, Bisesi, Boscaro (36'st Tavano). A disp.: Cantamessa, Bricola, Martinotti, Pellegrini, Pometto. All.: Viassi.
RETI: 6'pt e 24'st Bisesi (C), 12'st Negro Frer (C), 13'st Tappero Merlo aut (C), 30'st Sapone (BA) rig., 32'st Boscaro (C).
ARBITRO: Filomena di Collegno.
NOTE: Giornata piovosa, terreno pesante. Spett.: 200 ca. Ammoniti: Sapone (BA), Negro Frer e Gallo (C). Espulso: 34' il tecnico Provenzano (proteste). Angoli 2-3. Rec.: 1' + 1'.  

Redazione On Line

Commenti

Post popolari in questo blog

La storia del tifo organizzato a Casale