Post

Visualizzazione dei post da dicembre 1, 2019

CASALE Fbc vs Seravezza Domenica 8 Dicembre ore 15:00

Immagine
Domenica 8 Dicembre ore 15:00          CASALE Fbc vs Seravezza TUTTI PRESENTI  PER SOSTENERE I NEROSTELLATI NON AMARE LA MAGLIA NEROSTELLATA SOLO A PAROLE  VIENI ALLO STADIO CASALE SIAMO NOI..........

Casale, con il Fossano un punto che sta stretto: 1-1

Casale, con il Fossano un punto che sta stretto: 1-1 I nerostellati dominano la ripresa ma non riescono a vincere. Incasso devoluto alle famiglie dei tre vigili del fuoco morti nella tragedia di Quargnento Il Casale pareggia 1-1 il recupero con il Fossano, la matricola rivelazione del campionato guidata dall'ex Fabrizio Viassi, e smuove così un poco la classifica, anche se la vetta dista quattro punti e la zona play off uno. Partita dai due volti, con un Casale un po' confusionario nel primo tempo in cui il Fossano capitalizza l'unica occasione creata (e, a punire i nerostellati, è ancora una volta un colpo di testa su calcio d'angolo: evidentemente è una situazione su cui bisognerà lavorare per migliorare la fase difensiva sulle palle inattive). Molto meglio la ripresa in cui il Casale pareggio con Coccolo e sfiora più volta il vantaggio, mancandolo spesso per un soffio. E, anche se il risultato in sé non è scandaloso, ai punti avrebbero sicuramente vin

MONOPOLI, CASALE, STORIA DI UNA GRANDE AMICIZIA

Immagine
GLI ULTRAS CASALE RINGRAZIANO I FRATELLI DEL MONOPOLI AKM

Nerostellati sconfitti da due colpi di testa su calcio d'angolo

Immagine
Il Casale perde il big match con il Prato: 2-0 Nerostellati sconfitti da due colpi di testa su calcio d'angolo. Mercoledì 4 dicembre, al 'Palli', il recupero con il Fossano  Casale perde 2-0 il big match di Prato, in casa della squadra indicata fin dall'estate come la  favorita numero uno per la promozione, e scivola al quarto posto in classifica, dietro anche a Caronnese e Sanremese e assieme a nutrito gruppo che comprende Fossano, Fezzanese e Real Forte Querceta. La gara si decide fra la fine del primo tempo e l'inizio del secondo con due reti maturati su colpo di testa su calcio d'angolo: “Sapevo che contro il Prato avremmo sofferto per la loro struttura fisica, in particolare sulle palle inattive”, ha commentato negli spogliatoi mister Francesco Buglio. E così è stato. A prevalere sono stati soprattutto l'esperienza e il cinismo di buon Prato, che ha saputo contenere il Casale quando esprimeva il suo gioco (per certi tratti del primo tempo h